top of page

RICORDI CHE FLUTTUANO SULL'OCEANO
海に浮かぶ記

EMI HARUKUSA SOLO EXHIBITION

EMI2Tavola-disegno-10_2x-100_web.jpg

RICORDI CHE FLUTTUANO SULL'OCEANO / 海に浮かぶ記憶 comprende una serie di opere realizzate nell’arco di quattordici anni, dal 2009 fino al 2023, che raccontano il periodo di intenso vissuto dell’artista. I suoi paesaggi sono luoghi intimi di profonda connessione con i propri affetti dove ricordi e fantasie confluiscono e si aggregano, restituendo scenari interiori carichi di malinconia e, insieme, di speranza che attraversano tempo e spazio. Emi Harukusa utilizza la tecnica tradizionale della pittura giapponese e dell'ukiyo-e per creare panorami delicati, pervasi da un etere fluido che unisce elementi del quotidiano con motivi fantastici.

 

« Questa mostra riunisce opere che ho realizzato nel corso di quattordici anni, dal 2009 al 2023, viaggiando avanti e indietro sul mare. Attraverso di esse ricostruisco i paesaggi che incontro, creandone sempre di nuovi che restituiscono una visione diversa da quella percepibile. Durante questo periodo ho vissuto diverse esperienze che hanno suggestionato il mio processo creativo. Ventuno anni fa mia madre è stata colpita da una grave malattia e si è spenta poco dopo. L'impatto di perdere improvvisamente la vita quotidiana. Non c'è più mia madre nel paesaggio in cui era viva solo una settimana fa. Tuttavia, la sento sempre vicina. È così che ho iniziato a cercare di dipingere paesaggi che sembrano collegare lo spazio e il tempo, in cui pesci rossi e meduse nuotano liberamente.

Durante il mio soggiorno a New York e ad Arles per delle mostre personali mi sono trovata di fronte a paesaggi grandiosi, che hanno cambiato la mia percezione dello spazio. Sette anni fa, in occasione di uno stage presso uno studio di design e architettura, sono stata a Milano e sembrava che l’urban design e l'architettura avessero un impatto diretto sulla vita degli abitanti. Trovo affascinante come le persone vivano all'interno di progetti (design) creati da altri. Sei anni fa sono tornata in Giappone dopo essere rimasta incinta e aver dato alla luce mio figlio. Questa è stata un'esperienza che ha avuto un impatto significativo sulla mia vita e sulla mia arte. La serie di dipinti ad acrilico con le piante come soggetto esprime la sensazione di crescita della vita all'interno di me, una sensazione unica di quel momento.

Attualmente, mentre osservo mio figlio crescere e guardo il mondo e la vita circostante, esploro paesaggi. Questa continua trasformazione mi sembra una memoria che galleggia sull'oceano ».

~ Emi Harukusa, 2023

RICORDI CHE FLUTTUANO SULL'OCEANO / 海に浮かぶ記

personale di Emi Harukusa

07 - 29.07.2023

opening

venerdì 7 luglio, h 17

live performance h 18

bottom of page